Adotta il futuro

sostenendo la ricerca Telethon
con una donazione regolare di:

Con il tuo sostegno costante potremo:

Far avanzare la ricerca verso la sperimentazione di nuove terapie sui pazienti.

Aiutare le famiglie alle prese con una malattia ignota a ricevere una diagnosi certa nel minor tempo possibile.

Fare in modo che le cure sviluppate dai nostri ricercatori siano accessibili a sempre più bambini, di tutto il mondo.

Il tuo sostegno è ancora più importante in una fase così delicata come quella del ritorno a scuola che, quest’anno, è un’incognita per tutti, ma lo è ancora di più per tanti bambini con una malattia genetica rara. Nella speranza di tornare alla normalità, i nostri ricercatori si impegnano quotidianamente per permettere a questi bambini di affrontare le tappe principali della loro vita, partendo proprio dalla scuola. Sostieni la ricerca e aiutali a frequentare la scuola, crescere, andare lontano.

Sostieni l’avvio di nuovi progetti di ricerca su malattie genetiche rare poco studiate, per migliorare la qualità della vita di bambini colpiti da gravi ritardi cognitivi e motori, come Angelica.

Consenti ai ricercatori come Maria Ester di portare avanti per più anni i loro progetti di ricerca, accelerando la messa a punto di terapie in grado di restituire un futuro a molti bambini.

Contribuisci al progresso della scienza, che a partire dalle terapie individuate sulle malattie genetiche rare come quella di Ana Carolina, potrà offrire nuove prospettive di cura anche su patologie molto diffuse.

Essere rari non è poi così raro.

Le malattie rare finora conosciute sono oltre seimila, l’80% è di origine genetica.
In tutto il mondo ci sono milioni di persone rare e famiglie che lottano per il futuro. La rarità delle malattie genetiche
non attrae investimenti pubblici e privati in ricerca biomedica, così il più delle volte non esistono cure.
Nessun genitore può arrendersi a questo ed è per questo che il tuo sostegno costante è fondamentale.
Adotta il futuro ora.

Puoi adottare il futuro anche chiamando il numero verde
800 699 944

Seguici sui nostri canali social